FORUM
STAGIONI PRECEDENTI

2012 - 2013
2011 - 2012
2010 - 2011
2009 - 2010
2008 - 2009
2007 - 2008
2006 - 2007
2005 - 2006
2004 - 2005
2003 - 2004
2002 - 2003


STAGIONE

NOVEMBRE
9 Stella
16 Tulpan
18 Diario di un maestro
23 The Wrestler
30 Katyn
DICEMBRE
14 Tutta colpa di Giuda
21 Louise - Michel
GENNAIO
11 Rachel sta per sposarsi
18 Lasciami entrare
25 Racconti dell'età dell'oro
FEBBRAIO
1 Mar Nero
8 Michael Jackson - Cinevideoclip
15 Vuoti a rendere
22 Videocracy - Basta apparire
MARZO
1 Il mio vicino Totoro
8 Il canto di Paloma
15 I 400 colpi
21 Puccini e la fanciulla
29 Garage
APRILE
12 Fino all'ultimo respiro
17 Il giardino di limoni
20-24 5° Videofestival Imperia
26 Fortàpasc
MAGGIO
3 Hiroshima mon amour
10 Amore e altri Crimini

Altre risorse:

Leggi l'articolo sulla stagione

Scarica il libretto versione pdf


17 Teza
24 Frozen River
31 Focaccia Blues

Cineforum> Stagioni precedenti> Stagione 2009-2010
Lunedì 8 febbraio Evento speciale
MICHAEL JACKSON:
LA NASCITA DEL CINE-VIDEOCLIP D’AUTORE

Regie di Martin Scorsese, Spike Lee, John Landis, David Fincher...
Con Michael Jackson, John Travolta, Marlon Brandon, Whoopi Goldberg, Dan Aykroyd, Macaulay Culkin, Eddie Murphy, Michael Madsen, Chris Tucker, Wesley Snipes...


Chi è stato Michael Jackson tutti bene o male pensano di saperlo; purtroppo però molti conoscono un personaggio totalmente diverso da quello che è stato questo grande cantante, a causa di innumerevoli leggende metropolitane, falsità e imprecisioni che sono girate sul suo conto e sulla sua vita. Un uomo fragile, vessato da una vita travagliata e circondato da avidi opportunisti che, forse proprio per le difficoltà, è riuscito a trovare la forza e l’ispirazione per scrivere il suo nome a caratteri cubitali nella storia della musica leggera. Universalmente conosciuto come compositore, cantante, ballerino e coreografo, non tutti sanno che Michael Jackson ha avuto varie volte modo di confrontarsi con il mondo del Cinema. Più che le sue esperienze da attore (due titoli su tutti: il celebre “Moonwalker” e il musical “The Wiz - I'm magic” di Sidney Lumet) o le sue canzoni impiegate in colonne sonore (“Free Willy”, “Zoolander”), l’aspetto che ci interessa analizzare maggiormente non è come abbia portato la sua musica nel Cinema ma il percorso diametralmente opposto: come sia riuscito a portare il Cinema nella sua musica. Prima del celeberrimo video di “Thriller” la maggior parte dei videoclip erano infatti semplici collage di immagini; è stato lo stesso Jackson a voler trasformare il video musicale in qualcosa d’altro, un vero e proprio cortometraggio “con un inizio, una fase centrale e una fine”. Nel corso dell’evento avremo modo di ammirare i più cinematografici tra questi video musicali, realizzati da registi quali John Landis, Martin Scorsese e Spike Lee, coadiuvati da direttori della fotografia, montatori e sceneggiatori di grande importanza (alcuni vincitori di premi Oscar). Anche gli attori che recitano a fianco di Jackson non sono le solite comparse ma attori del calibro di Marlon Brando, Dan Aykroyd o John Travolta. Un’occasione unica per riscoprire il Cinema in un genere spesso sottovalutato.
Marco Frassinelli


GUARDA IL VIDEO "LIBERIAN GIRL"
Questi alcuni dei film che vedremo:

Thriller (1983):
Diretto da John Landis, “Thriller” vanta la partecipazione di Rick Baker, grande creatore di effetti speciali, e dell’attore Vincent Price come voce narrante. Per la mostruosa trasformazione di Michael Jackson, Baker ha utilizzato la stessa tecnica del film che gli valse l’Oscar nel 1981, “Un lupo mannaro americano a Londra” (girato dallo stesso Landis). Il videoclip integrale (della durata di 13 minuti) inizia con la ragazza di Jackson che fugge terrorizzata dal cinema a causa di una scena spaventosa in cui il re del pop, protagonista del film, si trasforma in un lupo... Michael prende in giro la fidanzata finché lui stesso si trasforma in uno zombie e inizia a ballare al ritmo di “Thriller” insieme a un’orda di non morti. L’album, di cui fa parte il brano, è ancora oggi il più venduto di tutti i tempi con oltre 104 milioni di copie in tutto il mondo. Il successo del videoclip ha avuto un tale impatto sul grande pubblico che alcuni film hanno ripreso la famosa coreografia tra zombie di Michael Jackson. Tra questi ricordiamo Michael J. Fox in “Voglia di vincere” e Jennifer Garner in “30 anni in un secondo”. (Best Movie)

Bad (1987):
Diretto da Martin Scorsese, che allora aveva già consegnato alla storia pellicole indimenticabili come “Taxi Driver”, “Toro scatenato” e “Il colore dei soldi”, “Bad” è ambientato in una stazione della metropolitana di New York con un budget record per un videoclip di 2,2 milioni di dollari. Successivamente il record di “Bad” fu superato dallo stesso Jackson con “Scream” (1995), che detiene il primato con 7 milioni di dollari investiti. La prima parte del video, sconosciuta dalla maggioranza del grande pubblico, è girata interamente in bianco e nero e racconta di Michael Jackson che, lasciata la sua scuola privata frequentata principalmente da ricchi, torna nella sua casa di periferia. Appena arrivato incontra alcuni suoi amici, una gang di teppisti (tra questi troviamo un giovane Wesley Snipes) che lo sfida a mostrare il suo lato “Bad”. È così che nella seconda parte del video (a colori) Michael inizia a ballare provocando i suoi compagni e gridando “Who’s Bad?”. Il videoclip integrale dura ben 18 minuti. (Best Movie)

Liberian Girl (1989):
È il nono e ultimo singolo estratto dal suo album “Bad” e sia la canzone che il video promozionale furono dedicati da Jackson alla sua amica Elizabeth Taylor. Nel video musicale, diretto da Jim Yukich, compaiono molti personaggi famosi amici di Michael. Tra questi troviamo: Steven Spielberg, John Travolta, Olivia Newton-John, Danny Glover, Whoopi Goldberg, Dan Aykroyd, Lou Ferrigno, Quincy Jones e David Copperfield. (Best Movie)

Black or White (1991):
Il videoclip è entrato nella storia del cinema per aver fatto per la prima volta uso massiccio della tecnica cinematografica del morphing, rendendola celebre anche presso il grande pubblico. Il morphing è uno dei primi effetti digitali che si sono sviluppati nell'industria cinematografica e consiste nella trasformazione fluida e graduale tra due immagini di forma diversa, che possono essere oggetti, persone, volti o paesaggi. Il videoclip è datato 1991 come “Terminator 2” (di James Cameron), dove viene adoperato lo stesso effetto, e segna la seconda collaborazione con il regista John Landis. Vi ricordiamo la simpatica intro con George Wendt e Macaulay Culkin (“Mamma ho perso l’aereo”), quest’ultimo nei panni di un figlio casinista e le metamorfosi facciali finali di alcuni ragazzi sotto le note di “Black or White”. (Best Movie)

You Rock My World (2001):
Il videoclip vanta la partecipazione di personalità di spicco del mondo dello spettacolo come Marlon Brando, Michael Madsen e Chris Tucker, mentre la ragazza che viene conquistata da Michael Jackson è interpretata da Kishaya Dudley. Nel video, Michael crea scompiglio in un locale notturno insieme a Michael Madsen, per poter conquistare una ragazza. Il capo del locale è niente di meno che il grande Marlon Brando. (Best Movie)

JACKSON, Michael Joseph
Gary (USA), 1958 – Los Angeles (USA), 2009
Michael Jackson è stato un cantante, ballerino, cantautore, coreografo, compositore, musicista, arrangiatore, produttore discografico, sceneggiatore e imprenditore statunitense. Dopo aver iniziato la propria carriera a soli cinque anni nel gruppo di famiglia Jackson Five, iniziò la propria attività da solista nel 1971, con il singolo “Got to be there”. Nel 1979 esordì definitivamente da solista, e divenne l'artista pop di maggior successo di sempre; ciò fu dovuto principalmente a “Thriller” (1982), tuttora l'album più venduto nella storia della musica, co-prodotto da Quincy Jones e vincitore di 8 premi Grammy. Secondo il Guinness World of Records, il cantante ha venduto oltre 750 milioni di dischi, ciò lo rende di fatto l'artista solista con il maggior successo di sempre. (Wikipedia)

TORNA SU